Sala 3
Piano terra

Sala 3

La sala riunisce opere seicentesche, che intendono restituire nel loro insieme l’immagine ipotetica delle collezioni private veneziane del XVII secolo e suggeriscono, sulla parete diagonale, le scelte allestitive di una porzione di ambiente in un palazzo veneziano del XVII secolo. Le opere selezionate sono inoltre esemplificative dei grandi artisti foresti, che hanno risieduto a Venezia negli anni venti-trenta del secolo e che hanno portato un significativo rinnovamento della cultura locale attardata su posizioni tardo manieriste: ci riferiamo in particolare a Carlo Saraceni, Domenico Fetti, Johann Liss, Bernardo Strozzi e Nicolas Regnier.

Opere esposte in questa sala
Jacopo Bassano (bottega di)
Jacopo Robusti detto Tintoretto
Johann Karl Loth
Pittore attivo in Italia Settentrionale (?)
Pittore caravaggesco
Scuola Fiamminga inizi sec. XVII
Tiziano Vecellio il giovane detto Tizianello