Apparizione dei tre angeli ad Abramo

Apparizione dei tre angeli ad Abramo

Giandomenico Tiepolo

Opera non esposta
Autore
Giandomenico Tiepolo
Venezia, 1727 - Venezia, 1804
Titolo
Apparizione dei tre angeli ad Abramo
Catalogo
834
Datazione
1773
Supporto
Tela, cm 202 x 285
Provenienza
Venezia, Scuola della Carità; in museo dal 1807

Giandomenico Tiepolo offre in questa tela - ultima tra quelle commissionati dalla scuola Grande della Carità per la sala della nuova cancelleria (come il Cignaroli esposto qui accanto) - una straordinaria interpretazione accademica dello stile paterno. Il corpo perfetto dell’angelo, ispirato all’Apollo del Belvedere, e la insistita condotta disegnativa sono segno del nuovo gusto neoclassico che avanza nella cultura veneta, come testimoniato del resto dalle nomine di Pompeo Batoni e Raphael Mengs tra i membri d’onore dell’istituzione accademica.