Gloria di san Gaetano da Thiene

Gloria di san Gaetano da Thiene

Mattia Bortoloni

Autore
Mattia Bortoloni
San Bellino, Rovigo, 1696 - Milano 1750
Titolo
Gloria di san Gaetano da Thiene
Catalogo
1337
Datazione
1729 circa
Supporto
Carta, cm 102 x 56
Provenienza
Torino, coll. Filippo Giordano delle Lanze, acquisto 1966
Sala
Sala 2

Si tratta del modello preparatorio per la decorazione della volta del presbiterio della chiesa di San Nicola da Tolentino a Venezia. L’affresco, la cui realizzazione cade tra il 1729 e il 1733, rappresenta l'impresa decorativa di soggetto sacro più ambiziosa compiuta dall’artista prima della sua partenza da Venezia. 

Vi è raffigurato san Gaetano in gloria, sorretto da una nuvola e circondato da angeli che recano i suoi attributi (un giglio e il Vangelo), rivolto verso la croce sotto cui sta la Fede, che nella versione ad affresco verrà sostituita dalla figura di san Pietro, su probabile suggerimento dei committenti.

L’impianto spaziale ricorda quello del Trionfo dell’Eloquenza affrescato da Giambattista Tiepolo in Palazzo Sandi a Venezia da cui riprende l’idea di stagliare in controluce le figure, come avviene per l’angelo in ombra campito sulla nube luminosa